Lo infamia mirabile. L’archivio foto-erotico delle prostitute degli anni ’30

Lo infamia mirabile. L’archivio foto-erotico delle prostitute degli anni ’30

. «Perche io sono la anzi e l’ ultima Io sono la venerata e la disprezzata, Io sono la prostituta e la santa, Io sono la consorte e la immacolato, Io sono la genitrice e la figlia, Io sono le braccia di mia genitrice, Io sono la asettico, ma sono numerosi i miei figli, Io sono la collaboratrice familiare sposata e la non coniugata, Io sono Colei cosicche da alla chiarore e Colei cosicche non ha no partorito, Io sono la conforto dei dolori del parto. Io sono la moglie e lo consorte, E fu il mio umanita giacche nutri la mia prolificita, Io sono la madre di mio babbo Io sono la sorella di mio sposo, Ed egli e il mio figliolo respinto. Rispettatemi nondimeno, Poiche io sono la Scandalosa e la Magnifica». (“Inno verso Iside – La Scandalosa e la Magnifica” _ III- IV secolo forza Cristo, rinvenuto a Nag Hammadi, Egitto.)

Continue reading “Lo infamia mirabile. L’archivio foto-erotico delle prostitute degli anni ’30”